WE SERVE, servire, questo è il motto dei Lions. Lavorare a dei progetti internazionali, nazionali o locali in aiuto di coloro che ne hanno bisogno è nel nostro DNA e fa parte del nostro modo di renderci utili alla comunità di cui facciamo orgogliosamente parte nel pieno spirito del nostro motto: “we serve“.

Anno Lionistico 2011/2012 – Presidente Giovanni Savoini

Il Lions Club Novara Host è impegnato per l’anno 2011-2012, da solo o insieme con gli altri Lions Club novaresi Ticino e Broletto e altre istituzioni locali, in service a livello internazionale, nazionale, distrettuale e locale.

Internazionale
Nell’ambito del progetto internazionale “Un milione di alberi Lions”, insieme con i club Ticino e Broletto, ha provveduto a mettere a dimora 60 piante nel parco di Via Gibellini e 200 piante nel Parco delle Lame del Sesia, grazie anche al contributo della Fondazione CARIPLO e della ditta NOVAMONT.
Ha inoltre aderito, sostenendolo con l’acquisto di due kit, al progetto “School in a box” realizzato in collaborazione con l’UNICEF per fornire ai bambini un kit contenente il necessario per le attività scolastiche  in occasione di catastrofi naturali. Ogni kit fornisce il materiale necessario a 80 bambini.


Nazionale
A livello nazionale ha partecipato, insieme con i club Ticino e Broletto, al Progetto Martina “Parliamo ai giovani di tumori:lezioni contro il silenzio”, organizzando incontri con i giovani per la prevenzione dei tumori presso le strutture scolastiche, in collaborazione con la LILT (Lega Italiana Lotta Tumori). Sono state effettuati 16 incontri coinvolgendo 29 classi per un totale di 670 studenti.


Distretto
Il club ha inoltre partecipato a varie iniziative, concerto di S.Andrea presso la chiesa di San Cristoforo a Vercelli, Cena del Maiale a Ronsecco (VC) e la Festa di Primavera a Novara, organizzate dalla zona a sostegno del service sostenuto dal distretto per il progetto di riqualificazione del Centro di Riabilitazione Neuropsicomotoria di Gravellona Toce


Club
Insieme con i club Ticino e Broletto ha organizzato il 22 di aprile 2012 una giornata per la prevenzione delle malattie della vista, “Pierino occhialino vede il mondo più carino”, visitando, in un camper appositamente attrezzato situato in P.zza Duomo, alcune decine di bambini (68), grazie alla collaborazione dei medici dell’Ospedale Maggiore. Dal 22 di aprile all’11 maggio ha organizzato inoltre la raccolta degli occhiali usati, che verranno distribuiti a persone bisognose nei paesi in via di sviluppo.
Insieme con il Club Broletto ha sostenuto il progetto “Attività fisica e sport, come elementi di educazione e formazione dei giovani”, in collaborazione con associazioni sportive, il Comune e la Provincia di Novara
Ha istituito, e assegnato alla dr.ssa Valeria Guerrisi, una borsa di studio per lo svolgimento di una tesi di laurea magistrale per la valorizzazione di casa Bossi, in collaborazione con il comitato d’amore per Casa Bossi
Ha sostenuto il progetto “Il farmaco sociale diritto alla salute” dell’Ambulatorio di Pronta Accoglienza di Novara
Ha partecipato al concorso il Poster per la Pace
Ha sostenuto il servizio Cani Guida e la Lega Filo d’Oro.